Aggiornamenti normativi

Esportazione ed importazione di sostanze chimiche pericolose

Scritto il 30 gen 2013

A decorrere dal 1 aprile 2013 entrerà in vigore il Regolamento (UE) n.73/2013 recante modifica degli allegati I e V del Regolamento (CE) n.689/2008 sull’esportazione ed importazione di sostanze chimiche pericolose. Nella parte 1 dell’allegato I  che contiene l’elenco delle sostanze chimiche soggette all’obbligo di notifica di esportazione: sono state aggiunte le voci relative alle seguenti sostanze: Acetoclor+, Asulam+, Cloropicrina+, Flufenoxuron+, Naled+, Propargite+; sono state sostituite le voci relative alle seguenti sostanze: Alacloro #, Aldicarb...

Leggi tutto

Sostanze SVHC proposte per l’autorizzazione

Scritto il 21 gen 2013

La quarta raccomandazione dell’ECHA propone come prioritarie dieci sostanze SVHC, già facenti parte della lista delle candidate, per essere introdotte nell’allegato XIV delle sostanze soggette ad autorizzazione per la loro pericolosità, le quantità usate e l’uso riferito all’esposizione delle persone. Per ogni sostanza raccomandata è suggerita una data di scadenza, dopo la quale le aziende potranno usare la sostanza nell’Unione europea, solo se è stata concessa l’autorizzazione. La decisione finale sulla inclusione delle sostanze nell’Allegato XIV e sulla data di scadenza...

Leggi tutto

Novità dell’ADR 2013

Scritto il 17 gen 2013

L’ADR 2013 è entrato in vigore il 1 gennaio 2013 e diventerà obbligatorio il 1 luglio 2013. Le novità di rilievo presenti nell’aggiornamento 2013 dell’ADR sono le seguenti: La proroga dell’utilizzo delle cisterne IMO (1, 2, 5 e 7), che non soddisfano le disposizioni dei capitoli 6.7 o 6.8, ma che sono state costruite e approvate prima del 1° gennaio 2003 conformemente alle disposizioni del Codice IMDG; La definizione dell’ADR come norma prevalente quando vi è un qualsiasi tipo di conflitto tra una norma e le disposizioni dell’ADR; La definizione dei recipienti a pressione di...

Leggi tutto

Direttiva Seveso III

Scritto il 3 ago 2012

E’ stata pubblicata la nuova direttiva Seveso, Direttiva 2012/18/UE, e dovrà essere recepita dagli Stati Membri entro il 31/05/2015. Le novità principali comprendono: l’aggiornamento della classificazione delle sostanze incluse con la nuova classificazione prevista del CLP (Regolamento n.1272/2008); l’inclusione nell’allegato I parte 2 di 14 nuove sostanze; l’identificazione di stabilimenti di soglia inferiore e stabilimenti di soglia superiore; la possibilità che uno Stato faccia richiesta di esclusione di una specifica sostanza pericolosa...

Leggi tutto

Regolamento 618/2012 – Terzo ATP del Regolamento CLP

Scritto il 19 lug 2012

E’ stato pubblicato il terzo adeguamento al progresso tecnico e scientifico del Regolamento n.1272/2008 (CLP), Regolamento n.618/2012. Tale Regolamento modifica le  tabelle 3.1 e 3.2 presenti dell’allegato VI, parte 3 del Regolamento CLP, introducendo la classificazione armonizzata per 11 nuove sostanze e modificando la classificazione per 5 sostanze già presenti. Regolamento n.618/2012 Le classificazioni modificate riguardano: n. CAS                 Identificazione 13775-53-6      trisodium hexafluoroaluminate 110-80-5            2-ethoxyethanol 109-99-9    ...

Leggi tutto

Attrezzature a pressione trasportabili

Scritto il 19 giu 2012

Con il D. Lgs. 12 giugno 2012 n.78 è stato recepita la direttiva 2010/35/UE che disciplina l’immissione nel mercato di attrezzature a pressione trasportabili. E’ previsto il marchio Pi per le attrezzature a pressione trasportabili che soddisfano i requisiti di conformità. D. Lgs....

Leggi tutto