Aggiornamenti normativi

ADR, RID, ADN 2021 ai trasporti nazionali

Scritto il 18 feb 2021

Con la pubblicazione del Decreto Ministeriale 13 gennaio 2021 è stata recepita la direttiva (UE) 2020/1833 della Commissione, che modifica gli allegati della direttiva 2008/68/CE del Parlamento europeo e del Consiglio relativa al trasporto interno di merci pericolose” e quindi si possono applicare le edizioni 2021 dell’ADR, RID e ADR ai trasporti nazionali. L’ADR, RID e ADN 2021 diventeranno obbligatori dal 1° luglio 2021. Link al DM 13 gennaio 2021  

Leggi tutto

Accordo Multilaterale M329 sul trasporto rifiuti

Scritto il 12 nov 2020

Il 3 novembre 2020 l’Italia ha aderito al nuovo Accordo Multilaterale M329, proposto dall’Austria, per il trasporto di alcuni rifiuti contenenti merci pericolose. L’accordo prevede delle deroghe dalle disposizioni dell’ADR applicabili ad alcuni rifiuti per: la classificazione l’imballaggio il trasporto alla rinfusa il trasporto di alcuni rifiuti la marcatura degli imballaggi informazioni sul documento di trasporto L’accordo rimarrà in vigore fino al 21 settembre 2025. Contattaci per ulteriori informazioni Link all’accordo M329 Link alla traduzione...

Leggi tutto

Schede di sicurezza, aggiornamento dal 2021

Scritto il 30 giu 2020

Il regolamento  (UE) 2020/878, che entra in vigore il 16/07/2020 e dovrà essere applicato a partire dal 1 gennaio 2021, prevede l’aggiornamento delle prescrizioni per la compilazione delle schede di dati di sicurezza contenute nell’allegato II del regolamento (CE) n. 1907/2006 (REACH). Le schede di sicurezza, compilate secondo il precedente regolamento n.830/2015, potranno essere fornite fino al 31 dicembre 2022. Le principali novità introdotte riguardano dei chiarimenti sull’identificatore unico di formula, nuove prescrizioni per le nanoforme delle sostanze e per le sostanze...

Leggi tutto

Emergenza COVID-19: proroga validità CFP ADR per conducenti e consulenti

Scritto il 26 mar 2020

In data 24 marzo 2020 l’Italia ha sottoscritto l’accordo multilaterale M324 proposto dal Lussemburgo, con il quale vengono prorogate le validità dei certificati di formazione professionale scadenti tra il 1° marzo e il 1° novembre 2020 fino al 30 novembre 2020, per i conducenti abilitati al trasporto di merci pericolose e per i Consulenti per la sicurezza dei trasporti di merci pericolose. Se l’esame di rinnovo viene superato entro il 30 novembre 2020, i certificati di formazione professionale saranno rinnovati per cinque anni a decorrere dalla data di scadenza...

Leggi tutto

Entrata in vigore emendamento 39-18 IMDG code

Scritto il 2 set 2019

Con la pubblicazione della circolare, Sicurezza della navigazione – Serie Merci Pericolose: n. 35/2019, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha anticipato l’entrata in vigore dell’emendamento 39-18 del codice IMDG al 1 settembre 2019 anziché al 1 gennaio 2020, come sarebbe previsto dalla risoluzione MSC. 442. Questa anticipazione è possibile perché tale risoluzione prevede che le Amministrazioni possano applicare l’emendamento su base volontaria a partire dal 1 gennaio 2019. Circolare...

Leggi tutto

Applicazione ADR/RID/ADN 2019 ai trasporti nazionali

Scritto il 15 apr 2019

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 81 del 5 aprile 2019 del Decreto Ministeriale del 12 febbraio 2019 viene recepita la la direttiva (UE) n. 2018/1846 che modifica gli allegati della direttiva n. 2008/68/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, relativa al trasporto interno di merci pericolose, al fine di tenere conto del progresso scientifico e tecnico. A partire dal 1 luglio 2019, quindi, i trasporti nazionali, stradali, ferroviari e per le vie di navigazione interna, di merci pericolose dovranno essere conformi alle disposizioni contenute nelle edizioni 2019 di ADR, RID e...

Leggi tutto