Sei nuove sostanze nella Candidate list

Scritto il 31 gen 2019

Il 15 gennaio l’ECHA (European Chemicals Agency) ha aggiunto sei nuove sostanze alla lista delle sostanze estremamente preoccupanti (SVHC,¬† Substances of Very High Concern).

Le sostanze con le seguenti proprietà pericolose possono essere identificate come SVHC:

  • sostanze che soddisfano i criteri di classificazione come cancerogene, mutagene o tossiche per la riproduzione (CMR), di categoria 1A o 1B ai sensi del regolamento CLP;
  • sostanze che sono persistenti, bioaccumulabili e tossiche (PBT) o molto persistenti e molto bioaccumulabili (vPvB) in conformit√† con REACH (allegato XIII);
  • sostanze individuate caso per caso, che destano un livello di preoccupazione equivalente alle sostanze CMR o PBT/vPvB.

Sostanze SVHC