Approfondimenti

Novità IMDG 38-16

Scritto il 20 dic 2017

È stata pubblicata la Circolare “Sicurezza della navigazione – Serie Merci Pericolose – n. 32/2017” del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto che segnala l’entrata in vigore dal 1 gennaio 2018 della Risoluzione MSC.406(96) dell’IMO contenente l’emendamento 38-16 al Codice IMDG. Allegato alla circolare viene pubblicato uno schema riassuntivo con le principali novità contenute codice IMDG 38-16. SCHEDA SINOTTICA REGOLAMENTO...

Leggi tutto

Istruzioni scritte ADR 2017 in italiano

Scritto il 25 mag 2017

Il 1 luglio 2017 diventa obbligatorio avere nell’automezzo le istruzioni scritte previste dall’Accordo ADR 2017. Istruzioni scritte 2017

Leggi tutto

Accordi multilaterali M300 e M303

Scritto il 25 mag 2017

Il 22 maggio 2017 l’Italia ha firmato gli accordi Multilaterali M300 e M303. L’accordo M300 permette di inserire la dicitura “CONSEGNA DI VENDITA” nel documento di trasporto di alcune merci pericolose (quali fuochi pirotecnici, gas compressi, refrigerati e liquefatti, diesel, ecc.) al posto del nome e l’indirizzo del destinatario quando all’inizio del trasporto ci siano più destinatari non tutti identificabili. L’accordo è valido fino al 12 maggio 2021. L’accordo M303 permette per le batterie al litio UN3091 e UN 3481 contenute in dispositivi per uso domestico e...

Leggi tutto

Aggiornata la candidate list

Scritto il 12 gen 2017

Il 12 gennaio 2017 sono state aggiunte quattro nuove sostanze nella candidate list, che adesso contiene 173 sostanze  SVHC (Substance Very High Concern). Queste sostanze sono:  4,4’-isopropylidenediphenol (bisphenol A; BPA), tossica per la riproduzione (Articolo 75c); EC 201-245-8,  CAS 80-05-7 Nonadecafluorodecanoic acid (PFDA) and its sodium and ammonium salts, tossica per la riproduzione (Articolo 75c); EC 206-400-3, CAS 335-76-2; CAS 3830-45-3; EC 221-470-5, 3108-42-7; p-(1,1-dimethylpropyl)phenol, (Articolo 57f); EC 201-280-9, CAS 80-46-6; 4-heptylphenol, branched and...

Leggi tutto

Novità ADR 2017

Scritto il 5 dic 2016

Il 1 gennaio 2017 entra in vigore l’ADR 2017 per i trasporti internazionali, per l’applicazione dell’ADR 2017 ai trasporti nazionali bisogna attendere la pubblicazione della apposita Direttiva europea e conseguente Decreto ministeriale. Le principali novità di questa edizione riguardano: la classificazione dei veicoli alimentati a gas o liquido infiammabile e dei motori a combustione; la nuova classificazione delle materie che polimerizzano la classificazione e l’etichettatura delle pile al litio il documento di trasporto degli imballaggi vuoti non ripuliti la definizione del...

Leggi tutto

L’Italia aderisce a nuovi accordi multilaterali

Scritto il 6 ott 2016

L’Italia ha aderito ai seguenti accordi Multilaterale: M256: prevede che, in deroga alla sezione 4.1.1.10, sia possibile trasportare l’ammoniaca in soluzione, contenente non più del 35% di ammoniaca, UN 2672, in IBC rigidi o compositi del tipo 31H1, 31H2 e 31HZ1 (scadenza 31 gennaio 2018); M292:  prevede che, in deroga al capitolo 3.3, pile e batterie al litio, danneggiate o difettose, possono essere trasportate solo alle condizioni stabilite dall’autorità competente (scadenza 31 dicembre 2016); M294: prevede che, in deroga alla disposizione speciale 310 del capitolo 3.3, i...

Leggi tutto